Passa ai contenuti principali

Questione di fiducia

Ciao amici!
Oggi non sono in vena di ironizzare e sorridere.
E' una giornata - e forse la prima di tante - difficile...sono in ansia per il mio Christian Grey che sta attraversando la sua "valle oscura" e si trova alle prese con un problema grande...e difficile da superare.

Ma infondo l'amicizia è questo...


Arriva un momento, in tutti i rapporti umani, in cui si deve scegliere "da che parte stare" e a chi credere!
Posso portarvi il mio esempio!
C'è tutto un intreccio veramente complicato dietro la "valle oscura" del mio Christian Grey, accuse, sospetti, brutte cose...tutta quella serie di situazioni che noi "persone normali" temiamo e con le quali non vorremmo mai avere a che fare.

Sembra tutto contro di lui...eppure da quando ho saputo quello che gli è accaduto...io penso e ripenso...e non riesco a credere a tutto quello che è contro di lui.
E' vero...non so bene quello che è successo...non ho parlato con lui...non so come si sono svolti gli eventi...sono praticamente all'oscuro di tutto.
Ma conosco lui. 
E mi fido di lui.



Allora permettetemi di fare questa breve riflessione: che cosa è la fiducia?

Io penso che la fiducia sia il dono più grande che possiamo fare a chi amiamo, e tra questi includo familiari, amici, amanti, compagni...e tutti coloro che con la loro presenza arricchiscono la nostra vita.

Fidarsi di qualcuno, secondo me, significa dargli uno spazio accanto a noi, tendergli la mano e mettere nelle sue mani un pò di noi stessi, con la consapevolezza che...se cade lui, cade anche quella parte di noi.

Arriva poi il "momento difficile", quello in cui siamo chiamati a rinnovare o togliere quella fiducia.
Non è possibile generalizzare questo genere di situazioni.
Solo chi le vive può decidere come comportarsi...ma io credo che se tu hai fiducia...e se credi in qualcuno che presumibilmente ti ha dato dei motivi per credere in lui...è evidente che quella fiducia devi rinnovarla!!! Non può andare sempre tutto bene...e la vera fiducia si vede quando tutto va storto!!!

Io ho messo una parte di me nelle mani del mio Christian Grey...e continuo ad avere fiducia in lui...nonostante tutto!
...e se tutto dovesse andare male...sarò accanto a lui!!!
Fiducia, per me, significa "restare"....non scappare via!



Post popolari in questo blog

Il galateo del pompino...qualche regola in più!

...no, amici miei! Stavolta non potevo evitare di dire la mia! Dunque...partiamo dalle basi: ho trovato per caso questo fantastico post...davvero simpatico e soprattutto veritiero...
Galateo del pompino: ovvero 10 regole per viverlo al meglio
L'ho letto attentamente e, oltre a condividere quanto scritto dall'autore, io - teorica e sostenitrice della figura multifunzionale del "Trombamico" - avrei qualche regola da aggiungere.
PER LUI
#11  SIATE PROFUMATI!!! NON E' VERO CHE L'UOMO PER ESSERE UOMO DEVE PUZZARE! L'uomo che puzza è un animale!!! Allora, miei cari, PER FAVORE...VI PREGHIAMO..., se avete sentore di una notte brava o di essere nelle grazie della vostra lei...rivolgete un'attenzione in più all'igiene! Vi garantisco che accostarci ad un uomo che LAGGIU' puzza come un pesce andato a male...è la cosa peggiore che ci possa capitare!!! E quando ci disgusta "quello lì"...automaticamente cambia anche la nostra considerazione della pe…

Donne che parlano e uomini che non sanno interpretare!

Mi viene detto di non saper ascoltare! Mi viene chiesto di ascoltare e non interpretare...ma non mi riesce di farlo! E mi viene ripetuto che questo è un "difetto" di noi donne. ...per gli uomini non è così! Sarà vero???

A quanto ho capito, parlando con il mio personale Christian Grey, gli uomini seguono questo schema comunicativo:
- dicono A - perché stanno pensando A - e perché vogliono comunicare A
...e quando noi donne parliamo con loro, le nostre parole vengono automaticamente ascoltate con lo stesso criterio. Per loro, molto semplicisticamente, se diciamo qualcosa vuol dire che intendiamo quello e non altro...e stiamo cercando di comunicarla.
...non è così! Questa linearità non è da donne...
E aggiungerei...magari fosse!!!

Noi donne, normalmente (e sarei felice di conoscere anche una sola donna che non sia così!), seguiamo questa logica "alternativa":
- pensiamo A - diciamo Z - ci aspettiamo che gli uomini che ci ascoltano interpretino quella Z e capiscano che …

Operazione "oca giuliva"

Ho deciso di fare l’oca giuliva!!!


Manca poco al mio compleanno se non erro.  In questo lasso di tempo, in vista per i festeggiamenti dei miei..35, potrei mettermi a dieta, risparmiare per farmi un bel regalo, farmi prendere dall’ansia di organizzare la mia festa…invece no! Ho deciso di partire con l’operazione “Oca Giuliva”.
In che consiste quest’operazione? Bhe…per i prossimi 56 giorni mi limiterò a pensare, comportarmi e sentirmi semplicemente “oca-femmina”. Quindi…cervello in standby (meriterà un pò di ferie pure lui, no???), push up alla mano, sorrisetti stupidi, lagne e capricci, lacrima facile, aria indifesa e vocetta suadente…voglio fare l’oca giuliva e non preoccuparmi più di darmi un tono, di dimostrare spessore, di ricevere considerazione e stima, di “fare” la donna tutta d’un pezzo….
Voglio fare l’OCA GIULIVA!!!!
Voglio riposarmi…sono stufa di pensare perché tanto a quanto vedo….pensare tanto a questo mondo, quando hai una vagina tra le gambe, è solo un problema!!!

La donna …