Passa ai contenuti principali

I difetti ci fanno belle!

Chi di noi una volta nella vita non si è sentita addosso la schiacciante sindrome del "brutto anatroccolo"?



Secondo me, ogni tanto (...o sempre per qualcuna), per noi è quasi fisiologico sentirci brutte, piene di difetti, assolutamente prive di sex appeal e impermeabili a qualsiasi forma di interesse espressa dal sesso "forte".
Diciamo che, in fin dei conti, è tutto regolare!

Un pò i nostri "ormoni", lungi dal darci una qualche forma di stabilità mentale, spesso la fanno da padroni, portando alla follia la nostra percezione di noi stesse...un altro pò noi donne siamo molto critiche verso noi stesse...e tendiamo a giudicare inflessibilmente anche la più piccola delle sbavature...

Se ci ragioniamo, però, non è una cosa del tutto negativa!!! Se noi - malauguratamente - vivessimo nella contemplazione e nell'auto-celebrazione di noi stesse e nella convinzione della nostra assoluta perfezione - in pieno stile "Strega di Biancaneve" ...e col complesso della "più bella del reame" - , rappresenteremmo un pericolo per noi stesse e per chi ci circonda, perché infondo - diciamocelo - siamo già abbastanza "donne" e abbastanza "poco gestibili"...un ego smodato ci renderebbe davvero "brutte" e inavvicinabili.



Inoltre, mie care, leggo con piacere su un website che frequento spesso che:
Gli uomini preferiscono le donne imperfette!

Il succo del discorso è che la perfezione è meglio lasciarla ad opere d'arte e statue.
E' cosa buona utilizzare i nostri difetti - che ci rendono uniche e particolari - come "arma di seduzione" per renderci indimenticabili e inconfondibili (ci auguriamo...in bene!) agli occhi dei nostri uomini!!!
E ugualmente è cosa buona essere realisticamente coscienti dei nostri difetti e non viverli come una condanna per l'eternità!!!

Cito dall'articolo:

Dunque la perfezione non esiste, ma forse ad alcune è sfuggito... Si ostinano a cercare la perfezione a tutti i costi. E poi dove? Suvvia, non fatelo più... Non lo sai che le cose che piacciono di più agli uomini sono i nostri difetti? In particolare ce ne sono 5 che, agli occhi di lui, ti fanno irresistibile... Vuoi scoprire quali sono???

Nulla di quello che ci aspettiamo, mie care!!!


1) I capelli indomabili. Perché piacciono agli uomini? Perché innanzitutto sono simbolo di naturalezza, poi perché ti conferiscono quell'aria sbarazzina che lo fa impazzire... 
2) Il naso non perfetto. Ovvio, alla francese è strepitoso, ma ci si può fare poco per averlo. E poi, con quel tuo naso irregolare, specie se è in armonia con il resto del volto, lo farai innamorare di sicuro. O meglio, non sarà il naso che cambierà l'opinione che ha di te. 
3) Il sorriso imperfetto. Pare che gli uomini - che sono molto affascinati dai sorrisi - siano a disagio di fronte a un sorriso troppo perfetto. Un sorriso più naturale, invece, li mette a proprio agio... Quindi se non ha i denti bianchissimi e brillanti, sorridi senza paura... 
4) L'altezza scarsa. Sei bassa e ti senti brutta perché vorresti uno stacco di coscia di 2 metri? Beh, non sei la sola. Ma sappi che agli uomini, le donne formato mignon, piacciono parecchio. Quindi basta paranoie. 
5) Gli occhi che vanno all'ingiù. Ai maschi piacciono perché danno un tocco di innocenza. Capito?

Tutto questo, mie care, non deve farci pensare che possiamo abbandonare tutte le cure che riserviamo costantemente al nostro aspetto! E' evidente che l'uomo ama la donna "nature" ma non la donna trasandata, sciatta e noncurante! E meno che mai la donna che non cura a sufficienza la propria igiene!



Capelli indomabili si...ma capelli sporchi e maleodoranti...NO!!!
Sorriso imperfetto...ci può stare...ma denti sporchi assolutamente NO!!!
Lo bacereste voi un uomo con i denti sporchi e l'alito da cloaca maxima???

E' vero! Per l'argomento I G I E N E e PULIZIA sono un pò "fissata", ma penso che non ci sia nulla di peggio della carenza sotto questo aspetto!
La MANCANZA DI PULIZIA...questo sì che sarebbe un vero, grave difetto, amiche mie!!!

I nostri "difetti" naturali non possono essere confusi con quella che è una scarsa attenzione e accortezza - che di naturale ha davvero poco - verso il nostro aspetto e di conseguenza verso il nostro benessere!!!

Quindi...bando ai complessi e alle fissazioni da "imperfezione"!
Siamo belle perché siamo uniche!

Abbiamo cura di noi stesse e amiamoci di più...ci accorgeremo che ci ameranno di più anche tutti coloro che ci orbitano intorno!!!



Post popolari in questo blog

Il galateo del pompino...qualche regola in più!

...no, amici miei! Stavolta non potevo evitare di dire la mia! Dunque...partiamo dalle basi: ho trovato per caso questo fantastico post...davvero simpatico e soprattutto veritiero...
Galateo del pompino: ovvero 10 regole per viverlo al meglio
L'ho letto attentamente e, oltre a condividere quanto scritto dall'autore, io - teorica e sostenitrice della figura multifunzionale del "Trombamico" - avrei qualche regola da aggiungere.
PER LUI
#11  SIATE PROFUMATI!!! NON E' VERO CHE L'UOMO PER ESSERE UOMO DEVE PUZZARE! L'uomo che puzza è un animale!!! Allora, miei cari, PER FAVORE...VI PREGHIAMO..., se avete sentore di una notte brava o di essere nelle grazie della vostra lei...rivolgete un'attenzione in più all'igiene! Vi garantisco che accostarci ad un uomo che LAGGIU' puzza come un pesce andato a male...è la cosa peggiore che ci possa capitare!!! E quando ci disgusta "quello lì"...automaticamente cambia anche la nostra considerazione della pe…

Donne che parlano e uomini che non sanno interpretare!

Mi viene detto di non saper ascoltare! Mi viene chiesto di ascoltare e non interpretare...ma non mi riesce di farlo! E mi viene ripetuto che questo è un "difetto" di noi donne. ...per gli uomini non è così! Sarà vero???

A quanto ho capito, parlando con il mio personale Christian Grey, gli uomini seguono questo schema comunicativo:
- dicono A - perché stanno pensando A - e perché vogliono comunicare A
...e quando noi donne parliamo con loro, le nostre parole vengono automaticamente ascoltate con lo stesso criterio. Per loro, molto semplicisticamente, se diciamo qualcosa vuol dire che intendiamo quello e non altro...e stiamo cercando di comunicarla.
...non è così! Questa linearità non è da donne...
E aggiungerei...magari fosse!!!

Noi donne, normalmente (e sarei felice di conoscere anche una sola donna che non sia così!), seguiamo questa logica "alternativa":
- pensiamo A - diciamo Z - ci aspettiamo che gli uomini che ci ascoltano interpretino quella Z e capiscano che …

Operazione "oca giuliva"

Ho deciso di fare l’oca giuliva!!!


Manca poco al mio compleanno se non erro.  In questo lasso di tempo, in vista per i festeggiamenti dei miei..35, potrei mettermi a dieta, risparmiare per farmi un bel regalo, farmi prendere dall’ansia di organizzare la mia festa…invece no! Ho deciso di partire con l’operazione “Oca Giuliva”.
In che consiste quest’operazione? Bhe…per i prossimi 56 giorni mi limiterò a pensare, comportarmi e sentirmi semplicemente “oca-femmina”. Quindi…cervello in standby (meriterà un pò di ferie pure lui, no???), push up alla mano, sorrisetti stupidi, lagne e capricci, lacrima facile, aria indifesa e vocetta suadente…voglio fare l’oca giuliva e non preoccuparmi più di darmi un tono, di dimostrare spessore, di ricevere considerazione e stima, di “fare” la donna tutta d’un pezzo….
Voglio fare l’OCA GIULIVA!!!!
Voglio riposarmi…sono stufa di pensare perché tanto a quanto vedo….pensare tanto a questo mondo, quando hai una vagina tra le gambe, è solo un problema!!!

La donna …